martedì 16 ottobre 2007

La pace interiore

Seguendo il semplice consiglio che ho letto in un articolo ho finalmente trovato la pace interiore.
L'articolo diceva: "Il modo per raggiungere la pace interiore consiste nel portare a termine tutte le cose che abbiamo iniziato".
Così mi sono guardato intorno, a casa, per vedere tutte le cose che avevo iniziato e lasciato a metà... e prima di venire al lavoro, questa mattina, ho finito:
una bottiglia di Morellino di Scansano,
il Pampero,
una boccia di grappa,
la vodka,
il prozac,
quattro grammi di pakistano,
una striscia di coca ed una confezione di mozzarelline di bufala...

Non avete idea di come mi senta bene adesso...

Divulgate questa filosofia a tutti coloro che hanno bisogno della... Pace interiore!

3 commenti:

Medenka ha detto...

som rozumela grappa, vodka, prozac a pakistan...:D no ale pekny clanocek, fakt :)
.
i hope i will be able to read it soon
:)
.
hugs :)

Il Greco ha detto...

Amici amici amici italiani... Medenka non è una pazza scappata dal manicomio criminale, ma semplicemente una carissima e affezionatissima lettrice slovacca. Di Bratislava, per la precisione.

Ci scrive che, nonostante non abbia capito il significato della storia, la apprezza comunque.

Ha raggiunto la pace interiore.

P.s. Aprescindere.it continua a "tingersi di internazionale".

GRAZIE MEDENKA

And now the translation for Medenka:
Friends, friends, italian friends...
Medenka is not a mad girl escaped from criminal madhouse, but just a very kind and affectionated slovak reader. She's from Bratislava, to be precise.

She wrote that, even if she didn't understand the meaning of the post, she appreciates it anyway.

Well, she reached the inner peace.

P.s. Aprescindere.it goes on "painting of international"

DAKUJEM MEDENKA


HUG!

Medenka ha detto...

Prego prego carino :)
.
my inner peace is now secure for next few minutes...till the boss returns :)